SAN - Strumenti di ricerca online

Compagnia Asmored Aboker Veagnored

  • Ente
  • Intestazioni:
    Compagnia Asmored Aboker Veagnored
  • Altre denominazioni: Compagnia Mattino e Sera
  • La Compagnia aveva come scopo primario "di ufficiare ed esercitare lo studio della Legge mattina e sera nella Camera destinata [locale donato dal tedesco Leone Zilmels il 3 settembre 1732] finche' durera' il mondo..." e si occupava inizialmente dell'assistenza agli infermi. Dal 1768, in seguito ad un nuovo regolamento concordato con la Comunita' della distribuzione di camicie ai poveri bisognosi (opera che dal 1758 era ottemperata in via temporanea), prima ai soli ammogliati o vedovi poi, dal 1827 anche ai celibi, nonche' del dono di lire modenesi 10 ad ogni sposa bisognosa nel giorno delle nozze e nella settimana del parto.
    La confraternita rientro' tra quelle che non vennero abolite nel 1805, perche' ritenuta "mista", cioe' impiegata in minima parte nel culto, in massima per opere di beneficienza o istruzione (1).
    Il patrimonio della compagnia comprendeva i legati Emanuele Sanguineti (1829), Tamar Camerini Ancona, Prospero Sanguinetti (1832), Giuseppe Rovighi (1832), Salomone Sanguinetti, Abram Modena (1843).
    Il 3 ottobre 1859, in seguito al decreto Farini, la compagnia accettò di rassegnare la sua amministrazione all'Universita' Israelitica. Nel 1897 la spesa dell'opera pia delle camicie aveva causato un forte disavanzo nel bilancio annuale della compagnia (2) : fra le cause di decadenza, la mancanza dell'avocazione all'Universita' delle oblazioni dei confratelli, e il mancato reddito di 150 lire di rendita distratta per la costruzione del tempio.
    Il 5 gennaio 1930 la compagnia risultava ancora attiva (3).


    note:
    1) lettera del rav. Bonaventura Modena al dir. Gen. Del Demanio, Boschi (1805)
    2) Relazione Castelbolognesi per lo scioglimento delle Compagnie (20 maggio 1897) (in 48.33)
    3) approvazione dei conti consuntivi della comunità (05 gennaio1930)(in 52.8)

  • Redazione e revisione:
    Torresan Sara, 01/10/2010, riordino ed inventariazione / Busi Patrizia, 01/12/1998, riordino ed inventariazione